GAS ordine entro sabato 23 agosto

Cari soci/socie

Il negozio virtuale riaprirà giovedì 21 agosto (sera) e rimarrà aperto fino a sabato 23 agosto ore 14.00.

Potrete ritirare la spesa ordinata:

- VENERDI’ 29 AGOSTO
il pomeriggio dalle ore 17.00 alle ore 19.00

- SABATO 30 AGOSTO
il mattino dalle ore 09.00 alle ore 12.00

il pomeriggio dalle ore 15.00 alle ore 16.00

Buona sporta a tutti!

Posted in Ordini | Comments Off

Torta alle mandorle

Ingredienti:

  • 3 limoni
  • 300 g. farina di mandorle
  • 250 gr. zucchero
  • 6 uova
  • 1 cucchiaino di lievito zucchero a velo
  • sale

Esecuzione:

  • Bollire i limoni per 1 ora, scolarli, tagliarli (togliere eventuali semi), frullarli.
  • Montare i tuorli con lo zucchero.
  • Aggiungere la farina di mandolrle, il lievito, il sale, la purea di limoni ed infine gli albumi montati a neve.
  • Informare a 180° per 50 minuti.
  • Cospargerla con lo zucchero a velo
Posted in Ricette | Comments Off

Pasta al forno (vegetariana) alla siciliana

Ingredienti per 4 persone:

  • 300g pasta (anelletti quelli di Libera Terra)
  • 400g. piselli
  • 1 cipolla
  • 4 uova ( facoltative)
  • 1 melanzana (facoltativa)
  • ragù vegetariano
  • sale , pepe, latte soia q.b.
  • olio.

Preparazione

  • Grigliare le fette di melanzane e salarle.
  • Rassodare le uova.
  • Rosolare la cipolla e  aggiungere i piselli, aggiustare di sale.
  • Lessare la pasta, molto al dente.
  • In una terrina mescolare la pasta con un pò di ragù e le melanzane spezzettate.
  • Sul fondo della teglia mettere del ragù (senza imburrarla) e versarela pasta insaporita, fare uno strato di uova sode a fettine e di piselli (che si possono in alternativa aggiungere al ragù), e il ragù
  • Ripetere gli strati fino ad esaurimento della pasta.
  • Se troppoasciutta mettere un pò di latte di soia.
  • Muovere un pò la teglia in modo che gli ingredienti si assestino.
  • Il composto deve essere umido, ma comunque la pasta deve affiorare.
  • Mettere in forno per 30 minuti a 200° C.
  • Dorare con grill.

Ingredienti e istruzioni per il ragù:

  • granulare di soia
  • cipolla
  • carota
  • sedano
  • passata di pomodoro
  • Reidratare il granulare con brodo
  • Rosolare cipolla carote e sedano, aggiungere il granulare reidratato e cuocere a fuoco vivace per 15 minuti.
  • Aggiungere la passata di pomodoro e cuocere per 1 ora o più.
  • La cottura è giusta quando il cucchiaio di legno nel sugo resterà in verticale.
  • A fine cottura aggiustare di sale.
Posted in Ricette | Comments Off

Riconoscere le uova

Come riconoscere le uova in base al metodo di allevamento?
Basta guardare il primo numero del codice sull’uovo:
0 = uovo biologico
1 =  uovo da allevamento all’aperto
2 = uovo da allevamento a terra
3 = uovo da allevamento in gabbia

Fonte:
AltroMagazine – Notizie dal mondo – AltroMercato
Lega Anti Vivisezione LAV
Per maggiori informazioni consultare la guida Le uova non sono tutte uguali

Posted in Spazio veg | Comments Off

Frutta secca

Pistacchi:
contengono molto ferro, calcio e fosforo e vitamina A.
Aiutano l’organismo a difendersi e stabilizzano il tono dell’umore.

Noci:
fonte di acido alfa linoleico essenziale per il buon funzionamento del sistema nervoso. Nutrienti ed energetiche, favoriscono l’efficienza del cervello.

Mandorle:
contengono vitamina B1 e B2, preziosi tonici naturali e sali minerali come il rame e il manganese, che rafforzano le difese immunitarie.

Arachidi:
sono altamente proteiche e vanno accuratamente private della cuticola scura per renderle piu’ digeribili.
Sono ricche di resveratrolo, sostanza antiossidante.

Pinoli:
sono un'alternativa alle proteine animali se associate alle proteine dei cereali.
Contengono resveratrolo quindi hanno una azione antiossidante.

Nocciole:
contengono vitamina A e vitamine del gruppo B. Utili per chi è vegetariano.
Rendono la pelle giovane ed elastica proteggendola e stimolandola ad autoproteggersi.

Come consumarle
Ottima l’associazione di noci, mandorle, pinoli con le verdure bollite e ripassate velocemente in padella con olio extravergine di oliva. In questa maniera ci si assicura la massima bio-disponibilità di acidi grassi polinsaturi, vitamina E, resveratrolo.
Insieme ad una fetta di pane sono un piatto unico nutriente e digeribile.
Una sola raccomandazione, sono calorici e si perde facilmente il senso della misura nel mangiarne, quindi mangiarne ma con moderazione.

Posted in Ricette | Comments Off